La scuola aderisce alla rete ITEFM

LA RISPOSTA DELLA SCUOLA

AL MISMATCHING DELLE COMPETENZE

La Rete Nazionale dell’Istruzione tecnica del settore Economico indirizzo “Amministrazione, finanza e marketing”

Negli ultimi anni si è ridotto sensibilemnte il numero degli studenti che si iscrivono negli istituti tecnici economici. Diverse imprese già lamentano la difficoltà a reperire queste figure professionali che hanno competenze specifiche nei settori nevralgici dell’economia», dice la professoressa Flavia De Vincenzi, preside del “Leopoldo Pirelli” di Roma, capofila della neonata rete nazionale degli istituti tecnici economici di formazione manageriale (I.T.E.F.M.). Gli obiettivi della rete sono ambiziosi: si punta a rilanciare, e a far conoscere a studenti e famiglie, l’offerta formativa degli istituti tecnici riconducibili al sistema economico; oltre che a sostenere le singole scuole nei processi di innovazione. La strategia è, insomma, quella di diffondere quella cultura tecnica, economica e imprenditoriale, da sempre spina dorsale del Paese. Saranno coinvolti anche i docenti con attività formative direttamente in azienda.

La nostra scuola aderisce alla rete I.T.E.F.M.

Manifesto per gli Istituti Tecnici Economici